italiano
Biblioteche dei Filosofi : Biblioteche filosofiche private in età moderna e contemporanea
Home » Indice » Piero Gobetti
linea divisoria
Piero Gobetti




Piero Gobetti

Torino 1901 - Paris 1926


Giornalista, scrittore ed editore antifascista, liberale. Nel 1918 fonda la sua prima rivista, «Energie Nove» (che cessa le pubblicazioni nel 1920), e intrattiene fin da giovanissimo rapporti con personalità di spicco come Antonio Gramsci e Gaetano Salvemini. Nel 1922 fonda «La Rivoluzione liberale» (ripetutamente sequestrata e definitivamente chiusa nel 1925, cui collaborano tra gli altri lo stesso Gramsci e Luigi Sturzo) e si laurea in Giurisprudenza. Approfondisce lo studio del Risorgimento italiano, degli scritti di Carlo Cattaneo e del comunismo. Nel 1923 sposa Ada Prospero, conosciuta negli anni di liceo; nel 1924 affianca a «La Rivoluzione liberale» la rivista letteraria «Il Baretti», cui collaborano Croce, Montale, Sapegno, Saba ed Emilio Cecchi. Crea inoltre una piccola casa editrice. Più volte arrestato, è vittima di un’aggressione squadrista nel settembre del 1924; trasferitosi in Francia nel febbraio 1926, muore nel giro di pochi giorni a causa dell’aggravamento delle sue già precarie condizioni di salute.

Opere principali: La filosofia politica di Vittorio Alfieri, Torino, Piero Gobetti Editore 1923; La frusta teatrale, Milano, Corbaccio 1923; Felice Casorati pittore, Torino, Piero Gobetti Editore 1923; Dal bolscevismo al fascismo. Note di cultura politica, Torino, Piero Gobetti Editore 1923; Matteotti, Torino, Piero Gobetti Editore 1924; La rivoluzione liberale. Saggio sulla lotta politica in Italia, Bologna, Cappelli 1924; Scritti politici, a cura di P. Spriano, Torino, Einaudi 1960; L'editore ideale, a cura di F. Antonicelli, Milano, Scheiwiller 1966; Scritti storici, letterari e filosofici, a cura di P. Spriano, Torino, Einaudi 1969; Scritti di critica teatrale, a cura di G. Guazzotti e C. Gobetti, Torino, Einaudi 1974; Il Baretti, Torino, Bottega d'Erasmo 1977; Lettere dalla Sicilia, a cura di G. Finocchiaro Chimirri, Palermo, Nuova editrice meridionale 1988; Nella tua breve esistenza. Lettere 1918-1926, a cura di E. Alessandrone Perona, Torino, Einaudi 1991; Antifascismo etico. Elogio dell'intransigenza, a cura di M. Gervasoni, Milano, M&B Publishing 2000.

Bibliografia: G. Prezzolini, Gobetti e «La Voce», Firenze, Sansoni 1971; M. Brosio, Riflessioni su Piero Gobetti, «Quaderni della Gioventù liberale italiana di Torino», 6, 1974; A. Carlino, Politica e dialettica in Piero Gobetti, Lecce, Milella 1981; P. Bagnoli, Piero Gobetti. Cultura e politica di un liberale del Novecento, Firenze, Passigli 1984; AA. VV., Piero Gobetti e la Francia, Milano, Franco Angeli 1985; L. Anderlini, Gobetti critico, in Letteratura italiana. I critici, vol. V, Milano, Marzorati 1987, pp. 3233-3251; AA. VV., Piero Gobetti e gli intellettuali del Sud, Napoli, Bibliopolis 1995; G. De Marzi, Piero Gobetti e Benedetto Croce, Urbino, Quattroventi 1996; A. Cabella, Elogio della libertà. Biografia di Piero Gobetti, Torino, Il Punto 1998; M. Gervasoni, L'intellettuale come eroe. Piero Gobetti e le culture del Novecento, Firenze, La Nuova Italia 2000; C. Malandrini, Gobetti, Piero, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 57 (2002); P. Bagnoli, Il metodo della libertà. Piero Gobetti tra eresia e rivoluzione, Reggio Emilia, Diabasis 2003; B. Gariglio, Progettare il postfascismo. Gobetti e i cattolici, Milano, Franco Angeli 2003; G. Virgilio, Piero Gobetti. La cultura etico-politica del primo Novecento tra consonanze e concordanze leopardiane, Manduria-Bari-Roma, Lacaita 2004; A. Fabrizi, «Che ho a che fare io con gli schiavi?». Gobetti e Alfieri, Firenze, Società Editrice Fiorentina 2007; F. Aliquò Mazzei, Piero Gobetti. Profilo di un rivoluzionario liberale, Firenze, Pugliese 2008; N. Dell'Erba, Piero Gobetti, in Id., Intellettuali laici nel '900 italiano, Padova, Vincenzo Grasso editore 2011; A. d’Orsi, Gobetti, Piero, in Il Contributo italiano alla storia del Pensiero. Filosofia, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana 2012.



Biblioteca personale di Piero Gobetti, Centro studi Piero Gobetti.

Il nucleo storico centrale della biblioteca è rappresentato dai volumi che appartennero a Piero Gobetti, recanti in molti casi la data di acquisto (o di lettura) e talora appunti manoscritti a margine, o brevi note dello stesso Gobetti.
Sono in tutto 3120 opere, che spaziano dalla filosofia alla storia, alla letteratura (di particolare rilievo sono le opere di letteratura russa, alle quali i giovanissimi Piero e Ada dedicarono com'è noto molta attenzione, cimentandosi anche in alcuni lavori di traduzione).


icona scarica Scarica (pdf 1.18 MB)   



Biblioteca personale di Ada Prospero Marchesini Gobetti, Centro studi Piero Gobetti.

Alla morte di Ada, nel 1968, la sua biblioteca personale dalla casa di Reaglie (Torino) fu trasferita nei locali del Centro studi.
Si tratta di 2500 volumi, schedati e nella quasi totalità inseriti in SBN.
Le sezioni più rilevanti riguardano la pedagogia, i problemi della scuola e la letteratura per l'infanzia, cioè i campi in cui nel secondo dopoguerra Ada esplicò la maggior parte della propria iniziativa; significative sono anche alcune raccolte di periodici e di riviste, riguardanti i medesimi problemi, nonché numerosi bollettini realizzati da istituti scolastici negli anni Cinquanta e Sessanta.


icona scarica Scarica (pdf 522.86 KB)   



Catalogo libri di e su Piero Gobetti, e dell’editore Piero Gobetti: Biblioteca Stefano Miccolis

Si pubblica qui il catalogo della sezione gobettiana della biblioteca appartenuta a Stefano Miccolis (attualmente presso gli eredi a Perugia: per le notizie relative cfr. la scheda su Antonio Labriola), che comprende un centinaio di titoli. La raccolta è utile per i testi di e su Gobetti, ma particolarmente per il tentativo di raccogliere in originale sul mercato antiquario i volumi, divenuti assai rari, pubblicati da “Piero Gobetti editore” tra il 1923 e il 1925 (sono presenti 22 titoli su 84); ad essi si aggiungono anche alcuni volumi pubblicati dopo quella data nelle “Edizioni del Baretti”. Il pdf Integrazioni contiene poche aggiunte al catalogo  suddetto.


icona scarica Scarica (pdf 98.89 KB)   



Integrazioni

icona scarica Scarica (pdf 44.1 KB)   




ultimo aggiornamento: 2014-01-23 21:58:58