deutsch
@@Biblioteche dei Filosofi : Biblioteche filosofiche private in etĂ  moderna e contemporanea@@
Home » Register » Federico Chabod
linea divisoria
Federico Chabod




Karteikarte in Italienisch und Englisch


Federico Chabod

Aosta 1901 - Roma 1960


Storico italiano. Formatosi a Torino sotto la guida di P. Egidi, Chabod divenne alla fine del 1928 redattore dell'Enciclopedia italiana; ammesso alla Scuola di storia moderna e contemporanea di Roma diretta da G. Volpe, approdò nel 1935 alla cattedra universitaria di Perugia e nel 1938 a quella di Milano. Fu direttore della «Rivista storica italiana» e dell'Istituto italiano per gli studi storici di Napoli nonché presidente dell'Organizzazione internazionale degli storici.

Opere: Bibliografia degli scritti di Federico Chabod.

Bibliografia: G. Ferraioli, Federico Chabod e la Valle d'Aosta tra Francia e Italia, Roma, Aracne 2010; M. Herling e P.G. Zunino (a cura di), Nazione, nazionalismi ed Europa nell'opera di Federico Chabod: atti del Convegno, Aosta, 5-6 maggio 2000, Firenze, L. S. Olschki 2002; G. Sasso, Il guardiano della storiografia. Profilo di Federico Chabod e altri saggi, Bologna, Il Mulino 2002; Id., Profilo di Federico Chabod, Bari, Laterza 1961; S. Soave, Federico Chabod politico, Bologna, Il Mulino 1989; F. Venturi, Chabod, Federico, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 24 (1980); B. Vigezzi (a cura di), Federico Chabod e la nuova storiografia italiana dal primo al secondo dopoguerra, 1919-1950, Milano, Jaca Book 1984; Bibliografia degli scritti su Federico Chabod (1924-1996), a cura di R. Mantegari, con la collaborazione di M. Cuaz e A. D’Orsi.



Istituto italiano per gli studi storici, Fondo Chabod

La biblioteca personale di Federico Chabod, il primo direttore dell’Istituto italiano per gli studi storici dal 1947 al 1960, fu donata dalla vedova nel 1960 all’Istituto, che provvide ad ordinarla in un fondo a sé stante, allocandola al secondo piano in uno dei più bei saloni di Palazzo Filomarino. Il fondo, composto di quasi 8.000 volumi ed opuscoli, risulta particolarmente significativo per gli studiosi di storia e di storiografia e rispecchia il duplice interesse di Chabod: da un lato, la storia umanistica e rinascimentale, dall’altro, quella contemporanea, con una particolare attenzione alla storia delle idee.

Per accedere al catalogo della biblioteca di Federico Chabod seguire la seguente procedura:

entrare nel Catalogo in linea dell'Istituto italiano per gli studi storici e digitare chabod nel campo Ricerca libera.

N.B.: facendo una ricerca libera nell’Opac si estraggono i volumi collocati nel Fondo  Chabod ma anche quelli che presentano Chabod come autore/curatore/titolo sebbene non appartenenti a detto fondo; la percentuale di volumi estranei al fondo è comunque esigua.
Anche l'elenco in formato PDF comprende volumi che non appartengono al Fondo Chabod. Per verificarne l’effettiva appartenenza è necessario cliccare sul link relativo a ciascun volume e, una volta aperta la scheda, cliccare su Istituto italiano per gli studi storici Benedetto Croce.


icona scarica Herunterladen (pdf 23,6MB)    icona sfoglia Link esterno




Elli Catello (Istituto italiano per gli studi storici)
Letzte Bearbeitung: 2015-04-01 21:56:17