español
Bibliotecas de los filósofos : Bibliotecas filosóficas privadas en edad moderna
Inicio » Índice » Adolfo Omodeo
linea divisoria
Adolfo Omodeo



Ficha en italiano e inglés


Adolfo Omodeo

Palermo 1889 - Napoli 1946


Storico italiano, socio dell'Accademia dei Lincei e condirettore, con Luigi Russo, della rivista «Belfagor». Insegnò storia antica all'Università di Catania e storia della Chiesa all'Università di Napoli. Nel 1943 fu nominato rettore dell'Università di Napoli. Esponente del Partito d'azione nel CLN di Napoli, fu ministro dell'Istruzione nel II governo Badoglio.

Opere principali: Storia delle origini cristiane (1921-1925); La mistica giovannea (1930); L'età del Risorgimento italiano (1931); Figure e passioni del Risorgimento italiano (1932); J. de Maistre (1936-1937); La leggenda di Carlo Alberto (1941); L'opera politica del conte di Cavour, parte 1a, 1848-57 (1940); Vincenzo Gioberti e la sua evoluzione politica (1941); La cultura francese nell'età della Restaurazione (1946); Aspetti del cattolicesimo della Restaurazione (1946); Giovanni Calvino (1947); Il senso della storia (1948); Difesa del Risorgimento (1951); Lettere 1910-1946 (1963).

Bibliografia: G. De Marzi, Adolfo Omodeo: itinerario di uno storico, Urbino, QuattroVenti 1988; M. Mustè, Adolfo Omodeo. Storiografia e pensiero politico, Bologna, Il Mulino 1990; G. Imbruglia, Omodeo, Adolfo, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 79 (2013).



Istituto italiano per gli studi storici, Fondo Omodeo

La biblioteca personale di Adolfo Omodeo fu donata dagli eredi all’Istituto in due riprese: nel 1946, in occasione nella fondazione dell’Istituto, e nel 1993. Essa comprende circa 2.000 volumi di storia del Cristianesimo antico e moderno e di storia e politica contemporanea, con una particolare attenzione alla storia del Risorgimento. 

Per accedere al catalogo della biblioteca di Adolfo Omodeo seguire la seguente procedura:

entrare nel Catalogo in linea dell'Istituto italiano per gli studi storici e digitare "omodeo primo" e "omodeo secondo" nel campo Ricerca libera (N.B.: in questo caso, le virgolette vanno digitate).

Diversamente dalla Ricerca libera nell'Opac, che evidenzia con precisione i soli volumi del Fondo Omodeo, non tutti i volumi dell'elenco in formato PDF appartengono a tale fondo. Per verificarne l’effettiva appartenenza è necessario cliccare sul link relativo a ciascun volume e, una volta aperta la scheda, cliccare su Istituto italiano per gli studi storici.


icona scarica Descarga (pdf 1.5 MB)    icona sfoglia Link esterno




Elli Catello (Istituto italiano per gli studi storici)
Última actualización: 2015-04-18 09:05:38