italiano
Biblioteche dei Filosofi : Biblioteche filosofiche private in età moderna e contemporanea
Home » Indice » Henri François d'Aguesseau
linea divisoria
Henri François d'Aguesseau

Henri François d'Aguesseau

Limoges 1668 - Paris 1751


Magistrato e politico; avvocato generale (1690), poi procuratore generale (1700) al Parlamento di Parigi, tenne con varie interruzioni la carica di cancelliere di Francia (1717-18; 1720-22; 1727-50). Di educazione giansenistica, fu strenuo difensore in parlamento delle libertà gallicane: si dovettero a lui le gravi riserve con cui fu registrata, malgrado il volere di Luigi XIV, la bolla Unigenitus contro i giansenisti; più tardi (1720) mutò atteggiamento, pronunciandosi in favore di una registrazione pura e semplice della bolla. Lavorò con passione alle riforme del diritto civile, e sono rimaste memorande le sue ordinanze sui testamenti, le donazioni e le sostituzioni. I suoi scritti sono raccolti nelle Œuvres complètes (1819); sono stati pubblicati anche alcuni volumi di Lettres (1823, 1887, ecc.).
(Enciclopedie on line)



Catalogue des livres imprimés et manuscrits de la bibliothèque de feu M. d'Aguesseau, Paris, Gogué & Née de La Rochelle, 1785

icona toc Indice dei contenuti    icona scarica Scarica (pdf 109,88 MB)    icona sfoglia Sfoglia




ultimo aggiornamento: 2017-10-08 10:22:10